Preparati per l’esposizione solare: scopri il tuo fototipo!

Il concetto più importante è quello di agire “non contro il sole, ma con il sole”.

Per fare questo, il punto di partenza fondamentale è conoscere il proprio fototipo. Un’accortezza per preservare la salute della propria pelle e per comportarsi correttamente durante l’esposizione alla radiazione UV della luce solare.

Come si riconoscono e classificano i fototipi?

La dermatologia, in particolare grazie alla classificazione di Fitzpatrick, suddivide i diversi tipi di pelle a seconda della colorazione, associata al colore di occhi e capelli.

Questo avviene perché la pelle di ogni persona contiene una certa quantità di melanina, il pigmento responsabile dell’abbronzatura. Di conseguenza, questo approccio consente di prevenire reazioni negative dovute all’esposizione, valutando in maniera concisa tempi e protezioni specifiche.

In particolare, il fototipo VI è quello che ne contiene di più, mentre il fototipo I è quello che ne contiene di meno; la quantità di melanina presente nelle persone di fototipo I è nulla (albinismo) o comunque estremamente scarsa, e proprio per questo anche una minima esposizione alla luce solare può essere pericolosa per la pelle e la salute.

NB: questo non significa che i fototipi più alti (V e VI) non debbano proteggersi!

Ecco una breve spiegazione di tutti i fototipi:

  • Fototipo I, occhi e pelle chiarissime, efelidi, capelli rossi o biondi – non si abbronza ma si scotta!
  • Fototipo II, occhi e pelle chiara, capelli castano chiaro o biondo scuro – si abbronza poco e si scotta!
  • Fototipo III, occhi scuri, pelle chiara, capelli castani – si abbronza gradualmente e si scotta poco!
  • Fototipo IV, occhi, capelli e solitamente pelle olivastra – si abbronza velocemente e si scotta poco!
  • Fototipo V, occhi, capelli e carnagione scura – si abbronza sempre e mantiene l’abbronzatura!
  • Fototipo VI, pelle scurissima – non si scotta e non presenta eritemi!

Quali prodotti scegliere per prepararsi all’esposizione solare?

Scegli la fase temporale di riferimento.

Ora che hai individuato il tuo fototipo, controlla la tabella SUNTHERAPY per scoprire i prodotti adatti alle tue esigenze.

PS: per i più attenti sono inoltre disponibili anche dei trattamenti preparatori.

Troverai tutte le informazioni dalla tua estetista di fiducia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *